Local view for "http://purl.org/linkedpolitics/eu/plenary/2016-03-10-Speech-4-388-968"

PredicateValue (sorted: default)
rdf:type
dcterms:Date
dcterms:Is Part Of
dcterms:Language
lpv:document identification number
"en.20160310.29.4-388-968"1
lpv:hasSubsequent
lpv:speaker
lpv:spoken text
"Oggi ho sostenuto la relazione 2015 sul Montenegro. Il paese balcanico, dopo l'apertura di due ulteriori capitoli negoziali, è oggi quello più avanzato nel processo di adesione all'Unione europea. Ai progressi nel campo della pubblica amministrazione si associano quelli relativi al rafforzamento del quadro legislativo, con l'obiettivo dichiarato di migliorare l'indipendenza e la professionalità della magistratura. Pur rimanendo i dati relativi alla corruzione preoccupanti, il Montenegro ha intrapreso un serio percorso di contrasto a questo tipo di fenomeni, istituendo un'agenzia anticorruzione e una procura specializzata, che deve al più presto essere resa operativa. Notevole è l'impegno del paese balcanico anche nel campo del contrasto al terrorismo, uno sforzo che si è concretizzato con un'intensificazione dei controlli per prevenire il reclutamento di cittadini ad opera di organizzazioni jihadiste e per sventare possibili attacchi terroristici. La Repubblica balcanica si è senza dubbio avviata verso un percorso di rafforzamento dello Stato di diritto e delle libertà fondamentali, l'Unione deve quindi supportare questo processo e favorire l'opera di riforma del paese avviata con convinzione negli ultimi anni."@it2
lpv:spokenAs
lpv:unclassifiedMetadata

Named graphs describing this resource:

1http://purl.org/linkedpolitics/rdf/Events_and_structure.ttl.gz
2http://purl.org/linkedpolitics/rdf/Italian.ttl.gz
3http://purl.org/linkedpolitics/rdf/spokenAs.ttl.gz

The resource appears as object in 2 triples

Context graph