Local view for "http://purl.org/linkedpolitics/eu/plenary/2015-05-18-Speech-1-126-000"

PredicateValue (sorted: default)
rdf:type
dcterms:Date
dcterms:Is Part Of
dcterms:Language
lpv:document identification number
"en.20150518.17.1-126-000"1
lpv:hasSubsequent
lpv:speaker
lpv:spoken text
"Signor Presidente, onorevoli colleghi, anche io volevo compiacermi con il relatore, con i relatori ombra e con le organizzazioni non governative che hanno dato una mano nello stilare questa relazione. Stiamo parlando, appunto, del finanziamento per lo sviluppo e della Conferenza di Addis Abeba. Ed è importante che noi arriviamo a questa Conferenza con una posizione forte, decisa e chiara perché, probabilmente, non è ancora chiarissima, quando si discute dei problemi del mondo, l'importanza della cooperazione allo sviluppo. Oggi come oggi assistiamo continuamente a tragedie legate all'immigrazione, legate appunto a mercanzia di persone e a morti continue nel Mediterraneo. Probabilmente se ci fosse stata più attenzione alla cooperazione allo sviluppo proprio nei paesi in via di sviluppo, nei paesi da cui si scappa, nei paesi di transito, queste tragedie si potrebbero affrontare in maniera diversa. Noi sappiamo benissimo – è inutile che ci giriamo attorno – che molto spesso i nostri stessi paesi vanno in questi paesi a sfruttare le risorse, a generare guerre civili. E poi ci ritroviamo, come diceva bene il collega Neuser, a parlare di finanziamento ufficiale allo sviluppo con i paesi più ricchi d'Europa, tra i quali la Germania, che non vuole neanche mettere lo 0,7% del reddito nazionale lordo e si limita allo 0,4. Per questo almeno ci auspichiamo che con il Consiglio si possa trovare una posizione condivisa, che si renda obbligatorio questo tipo di assistenza. Io credo poi che oltre al finanziamento ufficiale ci sia una sorta di finanziamento non convenzionale, un finanziamento alternativo che gli Stati avallano quando a chiederlo sono le multinazionali degli stessi Stati che hanno interesse ad andare a creare il loro tipo di sviluppo in questi paesi. Da qui insomma speriamo che da questo passaggio si possa voltare pagina per un'azione incisiva da questa Conferenza."@it2
lpv:spokenAs
lpv:unclassifiedMetadata
lpv:videoURI

Named graphs describing this resource:

1http://purl.org/linkedpolitics/rdf/Events_and_structure.ttl.gz
2http://purl.org/linkedpolitics/rdf/Italian.ttl.gz
3http://purl.org/linkedpolitics/rdf/spokenAs.ttl.gz

The resource appears as object in 2 triples

Context graph